Tipologie di procedimento

Dlgs 14 marzo 2013, n. 33
articolo 35 commi 1, 2

Obblighi di pubblicazione relativi ai procedimenti amministrativi e ai controlli sulle dichiarazioni sostitutive e l'acquisizione d'ufficio dei dati

1. Le pubbliche amministrazioni pubblicano i dati relativi alle tipologie di procedimento di propria competenza. Per ciascuna tipologia di procedimento sono pubblicate le seguenti informazioni:
a) una breve descrizione del procedimento con indicazione di tutti i riferimenti normativi utili;
b) l'unità organizzativa responsabile dell'istruttoria;
c) l'ufficio del procedimento, unitamente ai recapiti telefonici e alla casella di posta elettronica istituzionale, nonchè, ove diverso, l'ufficio competente all'adozione del provvedimento finale, con l'indicazione del nome del responsabile dell'ufficio, unitamente ai rispettivi recapiti telefonici e alla casella di posta elettronica istituzionale;
d) per i procedimenti ad istanza di parte, gli atti e i documenti da allegare all'istanza e la modulistica necessaria, compresi i fac-simile per le autocertificazioni, anche se la produzione a corredo dell'istanza è prevista da norme di legge, regolamenti o atti pubblicati nella Gazzetta Ufficiale, nonchè gli uffici ai quali rivolgersi per informazioni, gli orari e le modalità di accesso con indicazione degli indirizzi, dei recapiti telefonici e delle caselle di posta elettronica istituzionale, a cui presentare le istanze;
e) le modalità con le quali gli interessati possono ottenere le informazioni relative ai procedimenti in corso che li riguardino;
f) il termine fissato in sede di disciplina normativa del procedimento per la conclusione con l'adozione di un provvedimento espresso e ogni altro termine procedimentale rilevante;
g) i procedimenti per i quali il provvedimento dell'amministrazione può essere sostituito da una dichiarazione dell'interessato, ovvero il procedimento puo' concludersi con il silenzio assenso dell'amministrazione;
h) gli strumenti di tutela, amministrativa e giurisdizionale, riconosciuti dalla legge in favore dell'interessato, nel corso del procedimento e nei confronti del provvedimento finale ovvero nei casi di adozione del provvedimento oltre il termine predeterminato per la sua conclusione e i modi per attivarli;
i) il link di accesso al servizio on line, ove sia già disponibile in rete, o i tempi previsti per la sua attivazione;
l) le modalità per l'effettuazione dei pagamenti eventualmente necessari, con le informazioni di cui all'articolo 36;
m) il nome del soggetto a cui è attribuito, in caso di inerzia, il potere sostitutivo, nonchè le modalità per attivare tale potere, con indicazione dei recapiti telefonici e delle caselle di posta elettronica istituzionale;

2. Le pubbliche amministrazioni non possono richiedere l'uso di moduli e formulari che non siano stati pubblicati; in caso di omessa pubblicazione, i relativi procedimenti possono essere avviati anche in assenza dei suddetti moduli o formulari. L'amministrazione non può  respingere l'istanza adducendo il mancato utilizzo dei moduli o formulari o la mancata produzione di tali atti o documenti, e deve invitare l'istante a integrare la documentazione in un termine congruo. 

Ricerca procedimenti

Open data Per questa informazione sono disponibili i dati in formato aperto. Scarica Open Data
Tipologie di provvedimento
ProcedimentoDescrizioneStruttura di riferimento
Procedimento n. 01 - Procedure selettive per il reclutamento del personale
Selezione di personale da assumere a tempo indeterminato o con contratto a termine attraverso le modalità del concorso pubblico: redazione e pubblicazione ....
Procedimento n. 02 - Reclutamento obbligatorio ai sensi della legge n. 68/1999
Inserimento lavorativo di lavoratori disabili e di lavoratori appartenenti alle categorie protette ai sensi della legge 68/1999, mediante procedura selettiva ai ....
Procedimento n. 03 - Reclutamento mediante collocamento ordinario
Assunzione mediante avviamento degli iscritti nelle liste di collocamento presenti nei Centri per l’impiego per le categorie/livelli e figure professionali ....
Procedimento n. 04 - Mobilità inter-enti
Assunzione di personale a tempo indeterminato mediante attuazione della mobilità volontaria con la Provincia autonoma di Trento e gli altri enti pubblici, ....
Procedimento n. 05 - Autorizzazione allo svolgimento di incarichi esterni retribuiti ai dipendenti
Presentazione da parte del dipendente in via preventiva di richiesta di autorizzazione allo svolgimento di incarichi extralavorativi retribuiti al proprio dirigente/responsabile. ....
Procedimento n. 06 - Concessione di contributi di emergenza e di solidarietà
Il Consiglio provinciale può concedere contributi finanziari finalizzati a sostenere iniziative per fronteggiare eventi eccezionali e stati di necessità ....
Procedimento n. 07 - Nomina del collegio dei revisori dei conti
Presso il Consiglio provinciale è istituito un collegio dei revisori dei conti, quale organo di vigilanza sulla regolarità contabile, finanziaria ed ....
Procedimento n. 08 - Conferimento di incarichi di studio, ricerca, consulenza e collaborazione
L’affidamento di incarichi a soggetti esterni al Consiglio provinciale ha il fine di acquisire apporti professionali non disponibili all’interno dell’ente ....
Procedimento n. 09 - Affidamento di servizi e forniture sotto soglia comunitaria previa gara d’appalto o confronto concorrenziale
Acquisizione di beni e servizi di importo inferiore alla soglia comunitaria per le necessità del Consiglio provinciale tramite trattativa privata previo confronto ....
Procedimento n. 10 - Affidamento di servizi e forniture sopra soglia comunitaria previa gara d’appalto o confronto concorrenziale
Acquisizione di beni e servizi per le necessità del Consiglio provinciale tramite centrale di committenza/acquisti della Provincia autonoma di Trento (piattaforma ....
Procedimento n. 11 - Affidamento diretto di forniture di beni e servizi sotto soglia comunitaria
Affidamento diretto di forniture di beni e servizi per le necessità del Consiglio provinciale nel rispetto degli importi e dei limiti previsti dalla legge ....
Procedimento n. 12 - Affidamenti diretti in house
Affidamento diretto di servizi per le necessità del Consiglio provinciale ad agenzie ed enti strumentali della Provincia di cui all’allegato A) della ....
Procedimento n. 13 - Affidamento di lavori pubblici sotto soglia comunitaria previa gara d’appalto o confronto concorrenziale
Affidamento di lavori pubblici d’importo inferiore alla soglia comunitaria mediante gara d’appalto con confronto concorrenziale. L’amministrazione ....
Procedimento n. 14 - Affidamento diretto di lavori pubblici
Affidamento diretto di lavori pubblici nel rispetto degli importi e dei limiti previsti dalla legge provinciale sui lavori pubblici (legge provinciale 10 settembre ....
Procedimento n. 15 - Autorizzazione al subappalto
L’amministrazione procede ad autorizzare il subappalto per i contratti di forniture di beni, servizi e lavori pubblici, qualora sia stato previsto negli atti ....
Procedimento n. 16 - Dichiarazione fuori uso dei beni mobili
I beni mobili divenuti inservibili o non più idonei all’uso sono dichiarati fuori uso ed eliminati dall’inventario con provvedimento motivato ....
Procedimento n. 17 - Diritto di accesso
Diritto di accesso documentale Il diritto di accesso ai documenti amministrativi (cd. accesso documentale) è il diritto di prendere visione e di estrarre ....
Procedimento n. 18 - Rimborso delle spese legali
Il rimborso delle spese legali è il procedimento attraverso il quale il Consiglio provinciale liquida, su istanza dei consiglieri provinciali, le spese da ....
Procedimento n. 19 - Tentativo obbligatorio di conciliazione delle controversie tra utenti e operatori di comunicazioni elettroniche
Responsabile del procedimento: Cinzia Destefani Procedura per risoluzione di controversie tra utenti e gestori dei servizi di telecomunicazione (telefonia, internet, ....
Procedimento n. 20 - Definizione delle controversie tra utenti e operatori di comunicazioni elettroniche
Responsabile del procedimento: Cinzia Destefani Quando il tentativo obbligatorio di conciliazione abbia avuto esito negativo l’utente può chiedere ....
Open data Per questa informazione sono disponibili i dati in formato aperto. Scarica Open Data
Facebook Twitter Linkedin
Recapiti e contatti
Via Manci, 27 - 38122 Trento (TN)
PEC segreteria.generale@pec.consiglio.provincia.tn.it
Centralino 0461 213111
P. IVA : - Codice fiscale: 80009910227
Linee guida di design per i servizi web della PA